Barolo Riserva Ginestra Cascina Chicco 2011: in vetta con i Tre Bicchieri !

Il Barolo Riserva Ginestra Cascina Chicco ottiene questo importante riconoscimento, annata 2011, riuscendo a spiccare per bellezza, armonia e gusto del proprio prodotto tra le vette delle eccellenze vinicole italiane. Da tempo il Barolo è riconosciuto l’apice della vinificazione della nostra Penisola pertanto i Tre Bicchieri conferiti alla creatura nata dalla passione e dall’impegno dell’azienda Chicco certificano un livello ancora più esclusivo di qualità. Questo grazie alla considerevole bontà del lavoro, dell’attenzione e della vocazione dell’azienda Cascina Chicco che ci permette di portare sulle nostre tavole un prodotto straordinario, ottenuto dopo un percorso molto laborioso, attento e prolungato.

Barolo Riserva Ginestra Cascina Chicco Tre Bicchieri

Barolo Ginestra Riserva 2011 docg: caratteristiche e note gustative di questo vino

Il Barolo Riserva Ginestra 2011 docg è vinificato da vitigno Nebbiolo, in località Ginestra, comune di Monforte d’Alba, in Piemonte. Il vigneto sorge su di un terreno argilloso-calcareo esposto a sud-ovest, ovest. La resa del vitigno non supera il chilogrammo, poiché viene sottoposto a due diradamenti – uno all’inizio, uno alla fine di agosto – al fine di aumentarne la qualità. La vendemmia viene effettuata manualmente da personale esperto. Dopo la pigiatura il vino viene sottoposto a vari passaggi: fermentazione alcolica per 15 giorni in piccole vasche di acciaio, macerazione per 40-45 giorni; dopodiché il Barolo Riserva Ginestra DOCG passa a riposare in botti di rovere per almeno 40 mesi ed infine ad affinarsi in acciaio e dopo in bottiglia. Il processo è alquanto strutturato e il vino arriva a compimento sette anni dopo la vendemmia. Il risultato di questa sottile lavorazione è un vino estremamente elegante e piacevolissimo sia al gusto che all’olfatto, quasi interminabilmente persistente, che si adatta con facilità a diverse pietanze, su tutte i grandi primi piatti e le carni rosse sapide, piemontesi e toscane in particolare.